Dr. Google sta imparando a prevedere le malattie

Ti è mai capitato di accusare un dolore o una sensazione strana da qualche parte nel corpo? E ti è capitato di andare subito su Google a cercare una possibile spiegazione? Probabilmente sì! Diverse indagini hanno rilevato che circa il 40% degli italiani cerca informazioni riguardo alla salute su internet in maniera costante (fonti: Censis, GFK Eurisko).

Come sappiamo tutte le ricerche che facciamo sul web sono in qualche modo registrate e dall’analisi di tutte le ricerche fatte da tutti i naviganti si ottengono gli ormai noti argomenti “trend”.

Nell’ultimo decennio sono stati pubblicati diversi studi scientifici a sostegno del fatto che l’analisi dei Google Trends potrebbe essere uno strumento affidabile per fornire stime della diffusione di molte malattie, come un modello di predizione dei picchi influenzali (fonte) o delle epidemie del virus Zika (fonte) o Dengue (fonte). Accanto alle malattie infettive, l’accuratezza dell’analisi dei Google Trends sembra essere in grado di fornire anche informazioni accurate sull’incidenza e sulla mortalità di alcune forme di cancro.

In un primo studio pubblicato nel 2017 sulla rivista JAMA Dermatology, i ricercatori si erano chiesti se negli Stati Uniti il numero di ricerche fatte su Internet riguardo ad una determinata malattia oncologica è correlato con i tassi di incidenza e mortalità.

Quello che hanno scoperto è stato sorprendente: per alcuni tipi di tumore, in particolar modo per tumore del colon e tumore al polmone, il volume di ricerca relativo di Google era correlato (in maniera statisticamente significativa) con i tassi di incidenza e mortalità.

Questi dati, confermati anche da un altro studio pubblicato su Annals of Translational Medicine, aprono ad un interessante possibilità per il futuro. Esattamente come la ricerca on-line di un viaggio o di un libro attiva dei meccanismi che ci suggeriscono altri prodotti che potrebbero interessarci, scrivere su Google “devo urinare di frequente” potrebbe far apparire un messaggio con scritto: “Attenzione! Potresti avere problemi alla prostata. Contatta immediatamente il tuo medico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.